Statistiche 2016

Nel 2016 il traffico merci nel Network dei Porti di Roma e del Lazio è stato pari a 16,8 milioni di tonnellate, confermando i volumi del 2015, con un incremento di 34 mila tonnellate (+0,2%).
Il traffico di merci liquide, pari a 5,3 milioni di tonnellate e al 32% del complesso, presenta un decremento del 3% (-180 mila tonnellate), il traffico di merci secche, pari a complessivi 11,5 milioni di tonnellate, 68% del totale, si incrementa del 2% (+216 mila tonnellate).
Tra le merci secche il traffico di rinfuse solide, pari a 6 milioni di tonnellate, risulta sostanzialmente stabile, -0,1% (-7 mila tonnellate), mentre crescono del 4% (+223 mila tonn.) le merci varie in colli (merci in containers, rotabili, altre merci in colli) pari ad oltre 5,5 milioni di tonnellate complessive.
L’incremento di quest’ ultima categoria merceologica è determinato principalmente da una sensibile crescita delle merci movimentate in modalità RO-RO, pari complessivamente a 4,8 milioni di tonnellate, che aumentano del 6% (+257 mila tonn.) grazie sia ad una ripresa dei traffici di linea, sia dall’ulteriore incremento dei nuovi traffici di autovetture su rotte commerciali, e dall’incremento del 10% delle merci movimentate in container (+53 mila tonnellate) per un totale di 74 mila TEUs movimentati.
In controtendenza le “altre merci varie in colli”presentano una diminuzione del -40%, attestandosi a 130 mila tonnellate complessive.
Il complesso del traffico è costituito per il 79% da sbarchi (13,3 milioni di tonnellate) e per il 21% da imbarchi (3,5 milioni di tonnellate) e risulta realizzato per il 68% nel porto di Civitavecchia (11,5 milioni di tonellate) mentre il 20% nel porto di Fiumicino (3,4 milioni di tonnellate) e il 12% nel porto di Gaeta (1,9 milioni di tonnellate). Rispetto al 2015 Civitavecchia fa registrare un +3% (+320 mila tonnellate), mentre Fiumicino un -6% (-235 mila tonnellate) e Gaeta un -2% (-51 mila tonnellate).

Sono 4.122.059 i passeggeri imbarcati, sbarcati ed in transito nel corso del 2016. In realtà, fatta eccezione per i 1.876 crocieristi transitati nel porto di Gaeta, si riferiscono interamente al porto di Civitavecchia.

Rispetto al 2015 il numero dei passeggeri si incrementa dell’8%, di cui 1.780.507 passeggeri di linea (+16%) e 2.341.552 crocieristi, in crescita del 3%.

Approfondimenti:

Traffico del Network dei Porti - anno 2016 (pdf)

Traffico Porto di Civitavecchia - anno 2016 (pdf)

Traffico Porto di Fiumicino - anno 2016 (pdf)

Traffico Porto di Gaeta - anno 2016 (pdf)

Recapiti e contatti
Molo Vespucci - 00053 Civitavecchia (RM)
PEC protocollo@portidiroma.legalmailpa.it
Email autorita@portidiroma.it
Recapiti telefonici centralino
0766 366201
P.IVA 00974341000
Informazioni privacy e note legali